Palazzo Cappa

Il nostro B&B è all’interno di un Palazzo storico del ’500, completamente ristrutturato e riconsegnato nel 2014 dopo profondi lavori di rinforzo strutturale, restauro e adeguamento antisismico.

E’ uno dei più importanti edifici storici cittadini, da sempre dimora della famiglia Cappa.

Il palazzo rappresenta la superstite fase seicentesca dell’isolato delle antiche case Camponeschi e Ardinghelli .

Un poderoso pilastro angolare, in pietra regolare a faccia vista ed una cornice marcapiano , ben rilevati , nel tratto angolare di confluenza tra via Garibaldi e via Paganica , danno l’impressione di solida eleganza di Palazzo Cappa, per lo stacco e l’ampio respiro che fanno assumere ai piani superiori , della vasta parete intonacata dove, con ritmo regolare , si succedono le sei finestre contornate da cornici ancora classiche e dai davanzali sorretti da coppie di eleganti mensoline.

Sul risvolto di via Paganica , oltre alle sei finestre , assai distanziate, e le quadrotte leggermente schiacciate , come su via Garibaldi , si apre il portale al civico 37 , chiaramente settecentesco con vano ad arco policentrico sobriamente incorniciato e arricchito da un fantasioso disegno che con snelle volute ed un altissimo cartiglio regolare che va quasi a congiungersi con il davanzale della finestra del primo piano.

All’interno , nella corte , sono conservati , murati nella parete di fondo , un portale archiacuto ed una finestrella , preziosissimi avanzi dell’epoca delle origini , risalenti al secolo XIV per le tipiche palmette che ornano le cornici , poste a limitare la ghiera del vano maggiore , e da un consimile motivo nell’arco della piccola apertura sovrastante.

 

Palazzo Cappa

COSA DICONO DI NOI...

Condividi